Tentano il furto di pannelli solari, guardia giurata esplode un colpo, ladri costretti alla fuga

minerva

RUFFANO – Hanno dovuto abbandonare il piano criminoso, i ladri che questa notte hanno preso di mira il campo di pannelli fotovoltaici alla periferia di Ruffano della Solar Energia. Costretti a fuggire dopo che una guardia giurata, giunta sul posto insieme ai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Casarano, ha esploso alcuni colpi in aria. Perchè il furto andasse a buon fine, e per non correre il rischio di essere identificati, i malviventi avevano manomesso alcune telecamere di videosorveglianza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*