“Come in cielo così in terra”: in onore del Santo Patrono l’arte dei Madonnari

COPERTINO – COME IN CIELO, COSÌ IN TERRA è un incontro e condivisione tra culture  attraverso l’amore per l’arte. Quella semplice, che sporca le mani, sulla strada… l’arte effimera ed affascinante dei madonnari.

Una tradizione antica, un tempo molto diffusa in occasione delle feste patronali nel nostro sud Italia, in cui era sempre stupore e meraviglia  vedere apparire poco a poco le immagini sacre tracciate dai gessetti. In onore del Santo, si potrà assistere a tutto questo sul sagrato della chiesa delle Clarisse in Via Margherita di Savoia: una rassegna internazionale che andrà in scena  dal 16 al 19 settembre, ogni sera, nel pieno centro del borgo autentico di Copertino, nel cuore della festa e circondati dalle luminarie.

Abbiamo voluto ritrovare questo sapore antico proponendolo in una chiave più moderna, su supporto di legno, nell’interpretazione di quattro artisti sotto la direzione artistica del messicano Francesco Gonzalez.

Grazie al supporto prezioso e alla grande disponibilità del Comitato Festeggiamenti San Giuseppe da Copertino ed al fondamentale contributo dell’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura – che con entusiasmo e sensibilità hanno sposato subito il progetto, siamo riusciti ad organizzare l’edizione “numero zero” di questa rassegna internazionale.

Ci piace chiamarla così, per sottolinearne il carattere sperimentale e la voglia di renderla un appuntamento stabile nel tempo in occasione dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono – San Giuseppe da Copertino.

Il questo 2017, un anno speciale, il 250esimo della sua canonizzazione, il  tema della rassegna è “San Giuseppe da Copertino e la Madonna della Grottella”.

Avremo quindi l’onore di ospitare e di vedere all’opera nei giorni dal 16 al  19 settembre: Francesco Gonzalez (Messicano di Assisi), Marianna Battipaglia, Volker Wunderlich (Tedesco) e Cristian Truca (Romeno di
Parigi).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*