Calci e pugni all’anziano padre: arrestata coppia di Galatone

GALLIPOLI- Calci e pugni al padre anziano: così pretendeva da lui denaro la coppia arrestata dai carabinieri della stazione di Galatone.

Nella mattinata di ieri in carcere sono finiti Davide Della Grottaglie e la sua compagna, Milena Colopi, entrambi galatonesi di 35 anni.  Rispondono dei reati di estorsione e maltrattamenti in famiglia: tra maggio e luglio avrebbero aggredito ripetutamente e violentemente il padre di lui chiedendogli dei soldi e, dinanzi al suo diniego, gli avrebbero provocato diverse lesioni con tumefazioni ed escoriazioni al volto.

 

Il 13 settembre, invece, i militari hanno infatti eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di  Antonio Calvi, 44 anni, gallipolino già noto alle forze dell’ordine. E’ stato raggiunto dal provvedimento coercitivo emesso dal Tribunale di Como – Ufficio esecuzioni penali per il reato di falsità materiale commessa dal privato e fallimento fraudolento commessi a Como nel novembre 2009. Calvi è stato quindi accompagnato presso la Casa Circondariale di Lecce dovendo scontare la pena di 5 anni e 5 mesi di reclusione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*