Il Salento nella morsa del maltempo: allagamenti e auto in panne. Tromba d’aria a Melpignano e Castrignano dei Greci

Cimitero Melpignano

MELPIGNANO/MAGLIE- Il maltempo non molla il Salento. Dopo una breve tregua domenicale, una nuova bomba d’acqua ha interessato in tarda mattinata Lecce e Provincia. Diverse le chiamate ai vigili del fuoco a causa di allagamenti, auto in panne e alberi caduti per strada, come accaduto in via Leuca a Lecce, a Melpignano e Castrignano dei Greci, dove si è scatenata una vera e propria tromba d’aria, che ha buttato giù diversi arbusti all’interno dei cimiteri:

Sott’acqua anche il cantiere Tap:

Tantissimi nuovamente i disagi registrati a Maglie, dove le strade sono restate impraticabili per diverso tempo.

E ancora altri disagi a Cavallino e dintorni, dove a causa delle forte raffiche di vento sono stati spazzati via dei cassonetti e l’insegna di un negozio si è letteralmente piegata, rischiando di cadere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*