Scompare da casa, ritrovato carbonizzato in campagna: tragica fine per un contadino

FASANO- Di lui non si avevano notizie da ore, dopo essersi recato in campagna. E lì è stato ritrovato ieri sera con il corpo completamente carbonizzato un contadino di 76 anni di Pezze di Greco, frazione di Fasano.

Dopo l’allerta dei familiari, i carabinieri avevano avviato le ricerche. A quanto ricostruito, l’uomo sarebbe morto mentre cercava di spegnere un incendio di sterpaglie appiccato nel suo podere. In seguito ad un malore dovuto all’azione dei fumi, sarebbe caduto a terra per poi essere avvolto dalle fiamme. Sul corpo è stata fatta una ispezione cadaverica da parte del medico legale. La salma è al momento a disposizione del sostituto procuratore di turno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*