A quasi 90 anni professionista del borseggio, arrestato salentino

ROMA- Ha 88 anni il professionista del borseggio di origini salentine che è stato nuovamente arrestato a Roma per un nuovo colpo. L’uomo, nella Capitale da tanti anni e con una sfilza di precedenti, approfittando della calca ha sfilato un portafogli dalle tasche di un turista milanese di 16 anni. Il furto su un bus linea dove a bordo c’erano però dei carabinieri intervenuti subito per bloccarlo. L’uomo ha provato a giustificarsi dicendo che aveva appena raccolto il portafogli da terra e che lo stava restituendo al ragazzo. Ma il denaro però, subito recuperato, era già finito nelle sue tasche. A 88 anni suonati il salentino è quindi finito in carcere e processato per direttissima.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*