Notte della Taranta: Barcellona e Amatrice sul palco del Preconcertone

MELPIGNANO- Da Barcellona e da Amatrice. Tra i sei gruppi che saliranno sul palco del  Preconcertone di Melpignano del 26 agosto anche  la musica che non dimentica ma che costruisce un pentagramma di speranza e rinascita con Barcelona Gipsy balKan Orchestra e  Ciaramelle, poeti e saltarella di Amatrice.  

In occasione del ventennale de La Notte della Taranta si è voluto creare un ponte  di musica e solidarietà per collegare  due edizioni della manifestazione, quella passata a quella attuale. Lo scorso anno, infatti,    fu avviata una raccolta fondi per le zone  che pochi giorni prima del Concertone erano state colpite dal terremoto nel Centro Italia. Da qui il desiderio di ripartire quest’anno ospitando sul palco  “Ciaramelle, poeti e saltarella di Amatrice”, con la testimonianza del sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi. Presente anche sul palco la piccola Orchestra dei migranti non accompagnati provenienti dai centri di accoglienza Unicef sparsi in Italia per raccontare in musica la loro esperienza di vita e per lanciare dal palco un messaggio di speranza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*