Ombrelloni segnaposto, ancora voi. Si chiede la controffensiva

NARDO’ – Ombrelloni e lettini segnaposto ritornano protagonisti nelle marine di Nardò. A ritornare sulla questione, postando una foto sul suo profilo fb, è il consigliere Lorenzo Siciliano.

Dopo la controffensiva della scorsa stagione estiva, l’appello è quello ad una nuova battaglia contro una pratica illegale oltre che irrispettosa degli altri bagnanti.

Lunedì Siciliano preannuncia dunque di richiedere un incontro con il Comandante della capitaneria di porto di Gallipoli. Contestualmente al comando della Polizia Municipale di Nardò si chiederà di controllare ed intervenire per porre un argine al fenomeno anche quest’anno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*