Furto in casa, ladri via con denaro e pistole

doc cantina salice

TORRE SAN GIOVANNI – Mentre il proprietario, titolare di uno stabilimento balneare, era al lavoro, i ladri sono entrati nella sua abitazione ed hanno svaligiato la cassaforte. L’uomo, che aveva l’allarme collegato con il cellulare, è accorso subito e si è trovato faccia a faccia con i ladri che lo hanno minacciato intimandogli il silenzio. Erano armati e con il volto coperto. E’ accaduto la sera della vigilia di Ferragosto a Torre S.Giovanni, marina di Ugento, in una villa alla periferia del paese.

Una volta in casa il proprietario ha trovato la cassaforte aperta e vuota. Dentro c’era denaro contante e una pistola, una Magnum regolarmente detenuta che i banditi hanno portato via. Sul posto sono arrivati poco dopo i carabinieri della compagnia di Casarano che ora stanno conducendo le indagini.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*