San Lorenzo, ancora falò in spiaggia. Legambiente: “Sicurezza zero. Si attivino più controlli”

LECCE-  Notte di San Lorenzo tra falò in spiaggia e veri e propri accampamenti. Bilancio amaro da parte di Legambiente che torna a sottolineare come queste abitudini oltre ad essere illegali risultano essere poco sicuri e un vero e proprio danno per l’ambiente. Diversi infatti gli interventi nella notte, durante i quali è stato anche sventato qualche principio di incendio sul gallipolino.

E ora, proprio  in vista  della notte di Ferragosto, Legambiente invita tutti a cercare alternative al divertimento in spiaggia, mentre rivolgendosi ai Sindaci, gli invita a incrementare il servizio di sicurezza e di sorveglianza sulle spiagge, magari coinvolgendo più forze dell’ordine.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*