Case Magno: balconi e tetti pericolanti. La denuncia: vogliamo vivere in sicurezza

LECCE- Balconi e tetti pericolanti, un ascensore che funziona a stento. Accade nella palazzina numero 2 delle Case Magno, a Lecce. I residenti ne hanno abbastanza. Nonostante le loro lamentele, da due anni vivono in queste condizioni e nessuno interviene.

Sia all’esterno che all’interno non c’è sicurezza, Vivono nella paura che dei calcinacci possano venir giù da un momento all’altro. Sui balconi è un vero pericolo starci. Per non parlare di un appartamento al sesto piano, dove in cucina, in bagno e in camera da letto, la situazione è delle peggiori…

Come se non bastasse, anche l’ascensore funziona a intermittenza, creando disagi quasi ogni giorno. I residenti di questa palazzina sono esasperati, vorrebbero rispetto e soprattutto che qualcuno dia seguito alla loro principale richiesta: quella di vivere in sicurezza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*