Materiale pedopornografico nel pc? Rinvio a giudizio per ex carabiniere

LECCE- Rinviato a giudizio per detenzione di materiale pedopornografico aggravato dall’ingente quantità, un 36enne di Surbo ex Carabiniere. Il processo si aprirà il prossimo 4 ottobre. L’uomo era già stato condannato in abbreviato a sei anni e mezzo di reclusione. Più volte avrebbe evaso i domiciliari. I carabinieri, nel corso di una perquisizione nella sua abitazione trovarono il materiale della cui detenzione è ora accusato all’interno di due pc.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*