Tragedia ad Erchie. Donna si toglie la vita nelle campagne

minerva
ERCHIE- Tragedia Erchie dove una donna rumena di 38anni è stata trovata impiccata ad un albero di pesco.  A scoprire il corpo in tarda mattinata è stato il compagno. La 38enne viveva in contrada “Cucci” alla periferia del comune brindisino insieme all’uomo e alla figlia di 8 anni. Nonostante l’intervento del 118 per lei non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della locale stazione che ora hanno avviato le indagini.
La tragedia ha sconvolto l’intera comunità.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*