Lite in strada, accoltellato un 17enne

randstad 1

CRISPIANO- Durante una lite in strada, spunta un coltello. Ferito un 17enne, in manette un 39enne, accusato di tentato omicidio. È successo nella tarda serata di ieri a Crispiano, nel Tarantino. I carabinieri, allertati dopo una chiamata al 112, sono intervenuti per sedare l’acceso diverbio, ma sul posto c’era già il 118 che stava prestando le prime cure al ragazzo, colpito con un fendente all’addome e fuggito via per chiedere aiuto, dopo aver disarmato l’aggressore.
L’accesa discussione, stando a quanto si apprende, era scoppiata per futili motivi. E.P., intanto, è stato fermato e condotto nel carcere di Taranto, su disposizione del pm Filomena Di Tursi. Il minore, invece, è in prognosi riservata presso l’ospedale Santissima Annunziata, ma non è in pericolo di vita.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*