Ritardo e sporcizia, la disavventura dei passeggeri sul Frecciargento

LECCE- Non solo si parte in ritardo, ma anche nella sporcizia. Accade sul Frecciargento in partenza da Lecce e diretto a Roma. Con foto denuncia, alcuni passeggeri hanno contattato il nostro indirizzo dilloatederama@gmail.com, per far vedere in quale pessima situazione hanno trovato il treno.

Cartacce ovunque, bottiglie d’acqua vuote e lasciate sui posti a sedere, un contenitore di succo di frutta vuoto e tanto altro ancora. Un pessimo benvenuto per un viaggio iniziato con un ritardo di circa 40 minuti, per problemi tecnici. Come dire: “oltre il danno la beffa”. Non solo i passeggeri sono stati costretti a raggiungere la Capitale molto dopo l’orario previsto, ma anche a viaggiare su un treno colmo di sporcizia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*