Cronaca

A ruba anche la giostrina per bimbi diversamente abili: “aiutateci a scoprire chi è stato”

TIGGIANO- Sparisce una giostrina per diversamente abili nel parco inclusivo di Tiggiano. Nei giorni scorsi, qualcuno si è introdotto nel boschetto dalla parte retrostante, bypassando così le telecamere che vigilano sul vialetto di collegamento con il municipio. “E’ veramente vergognoso – tuona il sindaco Ippazio Morciano -. Tutto il mio disprezzo agli autori ed una promessa, che presto si ripristinerà il tutto. Chi fornirà notizie avrà la gratitudine di un paese oltre alla mia personale”.

Il 2 ottobre scorso, bosco di Tiggiano si è dotato di giostrine interamente accessibili, per valorizzare l’interazione e il gioco di gruppo. Sono l’altalena culla, l’altalena per carrozzina e il Nidondolo, unico in Puglia. Il progetto è stato voluto dall’associazione di famiglie di bambini disabili D.A.I. Reagiamo onlus e ha goduto del sostegno dell’Otto per mille della Chiesa Valdese.

Articoli correlati

Inseguimento tra finanza e furgone, poi lo schianto

Redazione

Ubriaco al volante sfreccia in città

Redazione

Magistrati in politica: confermata sanzione disciplinare per Emiliano

Redazione

Quartiere Stadio: data alle fiamme l’auto di un giovane incensurato

Redazione

La “Sciuscella” della discordia: denuncia all’Antitrust contro le sagre

Redazione

Reti sulle pareti del Ciolo. I sindaci litigano su Fb

Redazione