Ancora pugno duro in stazione: locale multato e espulso cittadino

minerva

LECCE – Ancora pugno duro nel quartiere “Ferrovia” di Lecce. Si chiama Operazione “Legalità Diffusa: ad oltranza” e in mattinata si è conclusa con una sanzione ad un locale e l’espulsione di un extracomunitario irregolare.

Nello specifico gli agenti della Questura leccese hanno proceduto al controllo e l’identificazione di 31 cittadini extracomunitari: di questi, uno sarà espulso, ed uno, sempre di origine senegalese è stato denunciato perchè in possesso di una patente di guida falsa.

Una multa di 3 mila euro è stata invece rilevata ad un negozio di prodotti alimentari etnici per inosservanza delle regole strutturali e tracciabilità di prodotti esteri.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*