Cronaca

Topi d’appartamento colti sul fatto: in manette due rom. I complici fuggono

MARTANO- Stavano per mettere a segno un furto in un’abitazione di Martano, ma sono stati colti sul fatto dai carabinieri che hanno inseguito i ladri e ne hanno catturato due. I complici, altre tre persone, sono riuscite a dileguarsi per le strade del paese. In manette per furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale sono finiti Danijel e Robert Jovanovic, di 21 e 26 anni, con svariati precedenti per reati dello stesso tipo, entrambi domiciliati presso il noto Campo Rom Panareo. Erano già nell’abitazione quando un vicino di casa ha notato una Bmw grigia parcheggiata sotto casa. L’autista era al telefono, probabilmente con i complici. La banda è entrata in azione in pieno giorno, intorno alle 11.30 di giovedì. Alla vista della pattuglia dei carabinieri l’uomo alla guida ha ingranato la marcia ed è fuggito così come gli altri che sono invece scappati a piedi. I militari sono riusciti a bloccarne due. E’ nata una colluttazione e un carabiniere è anche rimasto ferito. Ne avrà per 5 giorni. I ladri erano riusciti ad entrare in casa forzando la porta mettendo a soqquadro qualunque cosa. Avevano rubato un orologio, gioielli in oro e denaro contante. Parte della refurtiva è stata recuperata addosso ai due mentre l’orologio è stato recuperato per strada così come dei guanti in gomma, due giraviti di grosse dimensioni ed un berretto. È molto probabile che i componenti della banda siano gli autori di numerosi altri furti avvenuti in diverse abitazioni della provincia.

Articoli correlati

Brindisi, rapina ad ufficio postale del rione Commenda. Esploso un colpo in aria

Mimmo Consales

Inseguito dai carabinieri, si schianta contro un’auto: arrestato 31enne

Redazione

Più Vigili Del Fuoco in Salento: 6 nuove squadre per far fronte alla crisi

Redazione

Percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto: denunciati in tre dalle Fiamme Gialle

Redazione

Rapina in pieno giorno a Tuglie nello studio di un commercialista

Redazione

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione