Venezia-Lecce, diretto “scomparso” nel week end, da Trenitalia nessuna spiegazione

LECCE- L’estate sul fronte collegamenti per il Salento non comincia proprio bene. Trenitalia, ha tagliato, e il motivo è al momento sconosciuto, due treni Freccia Bianca Venezia- Mestre -Lecce per il week end del 24 e 25 giugno prossimi. Andrea Petracca è un nostro telespettatore, leccese, che da 16 anni vive in provincia di Treviso. Da due settimane sta provando, inutilmente, a prenotare il FrecciaBianca per quei giorni:Dal 23 il treno scompare.Se uno va sul sito…Ecco qual’è la normalità: le tratte dirette per Lecce sono due: alle 7 , 09 del mattino, con arrivo a lecce alle 15 48. Ci impiega 8 ore e 30 minuti e alle 15, 09 da Venezia Mestre, arrivo a lecce alle 23, 48. il viaggio dura 8 ore e 39. Ed ecco invece cosa accade il 24 giugno. Da questa schermata i due freccia bianca sono scomparsi. E lo stesso vale per domenica 25. Per poter arrivare nel salento bisogna fare un cambio: a milano con il freccia rossa, oppure con regionale veloce per poi passare ad un Intercity. Nel primo caso 17 ore e 42, nel secondo 12 ore e 36. Una bella differenza. Si tratta di un solo week-end, per carità, ma siamo solo all’inizio dell’estate. E a far infuriare il nostro salentino è il fatto che nessuno abbia fornito alcuna spiegazione.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*