Precipita in una canna fumaria: salvata gattina

randstad 1

LECCE- Grande commozione dopo il salvataggio della gatta di nome Luna caduta in una canna fumaria di ben 4 metri. Sul posto i Vigili del Fuoco e i volontari l’Associazione Guardia dell’Ambiente. “Un’impresa quasi impossibile- afferma Antonella Brunetti, neo delegata l’Associazione Guardia dell’Ambiente – non c’erano margini di intervento e strumenti idonei a questo tipo di recupero,  ma il fine comune per chi si batte per porre in salvo delle vite, umane e non, ha vinto su tutto”.

E’ stata così demolita una parte del muro dei piani sottostanti, in corrispondenza del punto in cui era terminata la caduta di 4 metri, e  finalmente, grazie anche al supporto degli eredi dell’abitazione dove si è intervenuti ed un meraviglioso lavoro di squadra, Luna è stata tirata fuori dal muro e consegnata all’Associazione e alla sua padrona Paola.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*