Banda dei pannelli a secco: in fuga nella notte tra gli ulivi

SAN DONATO- Erano circa una decina i malviventi che, intorno alla mezzanotte, hanno tentato di portare via circa 90 pannelli da un campo fotovoltaico di San Donato, lungo la strada per San Cesario.
Li avevano già smontati tutti, in poco meno di mezz’ora, quando sono giunte sul posto le pattuglie della Fidelpol, che avevano notato un viavai sospetto dalle telecamere installate sull’impianto da 1 Mw, di proprietà di una società del nord.


I ladri, colti di sorpresa, hanno abbandonato lì la refurtiva e si sono dileguati a piedi tra gli ulivi, fuggendo dalla parte retrostante del campo. Si presume che a poca distanza ad attenderli ci fossero i furgoni su cui avrebbero dovuto caricare il materiale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*