Lupiae servizi, Rotundo: “false aspettative di lavoro per fini elettorali”

LECCE – “Operazione sfacciatamente elettorale della lupiae, si ritardano di un anno le assunzioni e si alimentano false aspettative di lavoro in centinaia e centinaia di disoccupati in piena campagna elettorale“. Arriva dritto al punto il Presidente della Commissione controllo a Palazzo Carafa Antonio Rotundo.

Accade oggi nella nostra città -prosegue- che la Lupiae, società pubblica partecipata al 100 % dal comune, diventi strumento di una squallida operazione elettorale che alimenta false aspettative in tanti nostri concittadini alla disperata ricerca di un lavoro.

A chi ha provato a telefonare per chiedere notizie, sono state date risposte vaghe e generiche, in sostanza prima si vota poi dopo il voto si conosceranno i prescelti, metodi davvero inaccettabili ed insopportabili -conclude Rotundo- che saranno sanzionati dal voto dell’11 giugno“.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*