Stralcio processo “la fiorita”, Cassazione annulla condanna risarcimento per Fitto

LECCE – Stralcio del processo “La Fiorita”: la Corte di Cassazione annulla la condanna al risarcimento danni per Raffaele Fitto. La suprema corte ha rinviato tutto al Tribunale civile, che dovrà stabilire se, negli in cui era presidente della Regione Puglia, Fitto abbia causato un danno alle casse regionali.
Il processo è quello sulla gestione delle Residenze sanitarie assistite. La Corte d’appello di Bari quattro anni fa aveva dichiarato prescritto il reato di falso ideologico. I giudici di Cassazione hanno confermato la prescrizione e annullato la condanna al risarcimento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*