Cronaca

Furto in abitazione: rubano anche audiobook per non vedenti. Denunciata coppia

TAURISANO- Della refurtiva faceva parte anche un audiobook, un dispositivo utilizzato dai ipo e non vedenti. La Squadra Volanti del Commissariato di Taurisano ha denunciato a piede libero, per ricettazione, un 37enne (attualmente sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento ai servizi sociali) e la sua convivente, entrambi residenti a Taurisano.

Durante la perquisizione eseguita nell’abitazione dei predetti, a conclusione di un servizio investigativo mirato, è stato trovato il bottino di un furto in abitazione denunciato dalla vittima qualche giorno prima. Tra gli oggetti rinvenuti, anche un “audiobook multifunzione”, dispositivo di lettura di testi stampati, utilizzato da persone in condizioni di disabilità visiva. Si tratta di un dispositivo sofisticato costoso, con un valore di mercato di circa 3.000 Euro, ma che le ASL assegnano gratuitamente alle persone non vedenti o ipovedenti, dietro prescrizione di uno specialista del servizio pubblico.A conclusione dell’attività, tutta la refurtiva è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

Articoli correlati

Dai vigili del fuoco l’allarme al Prefetto: “mancano mezzi e personale”

Redazione

L’allarme dell’Antimafia: “Boom di droghe sintetiche e turismo sorvegliato speciale”

Erica Fiore

Spaccio e boss che “dominano” dietro le sbarre: DIA, il primo report del 2023

Erica Fiore

Rissa all’esterno della discoteca: 5 denunce

Redazione

Taranto, sparatoria Tramontone: la svolta

Redazione

Perder il controllo della propria auto e distrugge il “Cristo in Croce”

Redazione