Centro polifunzionale negato per presentazione lista: sit-in di protesta

SALICE SALENTINO- Prima ottengono l’autorizzazione per utilizzare il Centro Polifunzionale ma all’improvviso giunge una revoca, in cui si afferma che d’ora in avanti “le manifestazioni si potranno fare solo presso la palestra delle scuole medie”. Accade alla Lista Uniti per Salice che proprio per questo motivo non potranno svolgere in serata la presentazione dei candidati. Da qui il sit in di protesta con al capo il candidato sindaco Tonino Rosato

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*