La Virtus Francavilla sconfitta di misura a Reggio Calabria

I giocatori della Virtus Francavilla a Reggio Calabria
Ottica Salomi

FRANCAVILLA FONTANA – (t.d.g.) A Reggio Calabria la Virtus Francavilla non interrompe il digiuno di vittorie che dura adesso da otto turni e subiscono un’altra sconfitta. Sullo Stretto è finita 3-2 per la Reggina allenata da Karel Zeman. Anche al Granillo la squadra di Calabro non è riuscita a conquistare il successo. Nonostante la sconfitta la formazione brindisina resta al settimo posto grazie allo stop della Paganese a Siracusa. I padroni di casa hanno chiuso il primo tempo in vantaggio di due gol grazie alle marcature di Bianchimano (9’pt) e Leonetti (11′). Nella seconda parte di gara la Virtus accorcia le distanze con Abate, oggi al rientro dopo la squalifica, ma un minuto dopo, è il 36′, gli amaranto siglano il terzo gol con Bangu. Al 44′ ancora Abate accorcia le distanze, ma non ci sarà più tempo e la Reggina porta a casa la vittoria. Nel prossimo turno la Virtus Francavilla riceverà la visita dell’Unicusano Fondi che ha pareggiato 2-2 contro il Foggia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*