Pasqua a tavola, all’insegna della tradizione

LECCE- Sul territorio per Pasqua e Pasquetta, com’è tradizione, si riscoprono i piatti locali. L’alimento più rappresentativo della tradizione pasquale resta la carne d’agnello che anche quest’anno, secondo Coldiretti, viene servito in più di una tavola su due. Nel Salento preparato nei modi più diversi, dal classico al forno con le patate, arrosto, o “spazzatu” nella tradizione tipica dei Comuni di Alezio, Sannicola e Gallipoli.

Una delle più sentite tradizioni a tavola, dalle origini antichissime è l’agnello di pasta di mandorla, straordinario trionfo di calorie e gusto post pranzo pasquale, dalla lunga conservazione grazie alla sua preparazione. E che può diventare una vera e propria opera d’arte

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*