Schianto frontale, tre feriti: tra questi anche una giovane infermiera

Immagine di repertorio

LECCE- La ricostruzione della dinamica permetterà di capire cosa sia accaduto, non è escluso che un’auto abbia imboccato la statale contromano. Violento scontro frontale, all’alba, sulla Lecce-Maglie.Tre persone sono rimaste ferite.

Una donna, una giovane infermiera di Botrugno, è in prognosi riservata, ricoverata nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, un ragazzo se la caverà con 10 giorni di prognosi, l’altro è in ospedale a Scorrano.  L’impatto è avvenuto all’altezza dello svincolo per Muro Leccese.  È stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre i feriti dalle lamiere accartocciate. Poi le ambulanze hanno trasportato tutti e tre in ospedale, in codice rosso poiché la dinamica dell’incidente e le condizioni delle auto hanno fatto pensare al peggio.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*