Palazzo Carafa scivola sul ghiaccio

LECCE- Il Comune di Lecce autorizza una pista di ghiaccio per pattinare in Piazza Mazzini e qualche candidato polemizza su Facebook. Il titolare, Maurizio Miccoli, replica: polemiche infondate sui social. Da mercoledì 12 aprile tutti infatti potranno iniziare a pattinare sul ghiaccio…sintetico…almeno fino a maggio.

Si tratta di un’iniziativa diversa, accolta con delibera lo scorso dicembre, ma che a causa di alcune polemiche ha visto revocarsi in queste ore i 10mila euro dell’amministrazione. Ma il titolare ringrazia ugualmente il Comune per avergli concesso di sistemarsi in un punto centrale della città, perchè questo gli ha dato infatti l’opportunità  di trovare uno sponsor ad hoc. Quindi si continua a lavorare. Entro stasera sarà tutto pronto.

La pista di ghiaccio in Piazza Mazzini è diversa da quelle che si è soliti notare durante il periodo invernale. Il ghiaccio è sintetico, inoltre è una pista di pattinaggio più sicura, circondata da balaustre e da un prato, a sua volta sintetico, che renderà  ancora più accogliente il cuore della città. Manca poco, quindi. Il titolare è fiducioso: “si tratta di una novità che attrarrà gli amanti di pattinaggio- afferma- i turisti e non solo. Inoltre ci saranno delle agevolazioni per gli stessi commercianti che potranno regalare le prevendite ai loro clienti”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*