Fugge all’alt: dopo l’inseguimento, arrestato e rilasciato 29enne di Novoli

doc cantina salice

NOVOLI- Fugge all’alt dei carabinieri, ma dopo un pericoloso inseguimento viene arrestato: in manette un 29enne di Novoli, D.C.A., già noto alle forze dell’ordine e sottoposto alla misura della libertà vigilata.

È accaduto ieri, a Torchiarolo. I militari della locale stazione hanno intimato l’alt ad una Fiat Punto sospetta, che invece si è data alla fuga, tallonata da una pattuglia. Dopo qualche chilometro la fine della folle corsa: il giovane novolose, nel corso della perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 1150 euro, nonché di una dose di marijuana e una di cocaina.

È stato tratto in arresto per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito, però, è stato rimesso in libertà su disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*