Brindisi, rapinatori armati in pizzeria: terrore tra i clienti

BRINDISI- Poco prima delle 23,00 due persone incappucciate fanno irruzione nel bar-pizzeria, uno impugna una pistola e la punta contro i presenti, pochi clienti e i camerieri, restando sulla soglia. Il complice si dirige al bancone e strappa via il registratore di cassa. Il tutto dura una manciata di secondi, che sono però bastati a terrorizzare le vittime.

La rapina a mano armata è stata messa a segno ai danni del “Break”, locale nella zona industriale di Brindisi. Le immagini che vedete sono state pubblicate da Brindisioggi.it e sono i fotogrammi registrati dalle telecamere di sorveglianza del bar. I due banditi sono poi scappati a piedi, almeno nel primo tratto della fuga.

Poco prima dell’assalto armato, due poliziotti si erano fermati proprio in quel bar per una pausa caffè. Il locale è molto frequentato dalle forze dell’ordine e quindi i rapinatori devono essersi appostati aspettando il momento giusto per entrare in azione. Indaga la Polizia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*