Forza Antonio! Alla guida della Ferrari un salentino di Martina Franca

Ottica Salomi

MARTINA FRANCA- “Sorpresa Giovinazzi”. Esordisce così la Gazzetta dello Sport, in riferimento alla corsa della Ferrari guidata, sei anni dopo Jarno Trulli e Vitantonio Liuzzi, da un italiano: il giovane salentino di Martina Franca Antonio Giovinazzi .

“L’Italia è tornata a schierare un suo pilota nelle qualifiche di un GP. Il 23enne, terzo pilota della Ferrari, si è calato nell’abitacolo “per le terze libere per cercare di conoscere il più possibile una pista su cui non ha mai girato in Formula 1.  Impresa sfiorata — Poi nelle qualifiche Giovinazzi ha subito sfiorato l’impresa: è stato infatti eliminato in Q1 alla bandiera a scacchi dal compagno di squadra Marcus Ericsson che gli ha tolto per un soffio il 15° posto per accedere alla Q2. Comunque un grande inizio”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*