Bimba muore a due mesi, indagato pediatra

BRINDISI-La morte della piccolina, di Brindisi, di appena due mesi risale alla notte tra il 4 ed il 5 marzo. A nulla è servito il tentatovo dei medici di rianimarla. A seguito della denuncia presentata dai giovani genitori della piccolina, il pubblico ministero ha disposto l’autpsia sul corpicino, per chiarire le cause del decesso.

Indagato, atto dovuto, il pediatra di famiglia. La piccola non è riuscita a superare dei problemi respiratori che i sanitari hanno provato a risolvere con i farmaci. Accortisi che la situazione stava precipitando i genitori della neonata l’hanno accompagnata al perrino, ma qui i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*