Pullman sospeso, studenti a terra: indagato l’ex commissario Sud -Est Viero

LECCE- Parte dall’esposto di un gruppo di genitori l’inchiesta che ha portato nelle ultime ore all’iscrizione nel registro degli indagati di Andrea Viero, l’ ex Presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante delle Ferrovie Sud Est.
L’ipotesi di reato è di interruzione di pubblico servizio. Un atto dovuto per consentire le indagini nell’inchiesta avviata dal pubblico ministero Paola Guglielmi che vuole far luce sull’ennesimo disservizio lungo la tratta salentina di trasporto su gomma. In questo caso si parla del tratto che collega Presicce-Acquarica del Capo e Casarano.

I genitori di alcuni studenti hanno denunciato come nonostante i propri figli fossero muniti di regolare abbonamento siano stati costretti a rimanere a terra per la soppressione di un pullman che avrebbe dovuto portarli a Casarano per frequentare la scuola.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*