Sorpreso con la droga in casa: arrestati 45enne

SURBO- I Falchi del Nucleo Operativo dei Carabinieri di Lecce hanno tratto in arresto Maxime NEGRO di 45 anni, per detenzione ai fini di spaccio. L’uomo, già agli arresti domiciliari, abitava al piano terra in un’abitazione in via Caduti sul Lavoro. A far scattare la perquisizione ai militari è stato un forte odore di marijuana , durante la quale è stato rinvenuto in un portamonete in pelle di colore nero con più involucri in cellophane di colore bianco di “cocaina” del peso complessivo di 28 gr. ,  ed un involucro in cellophane con all’interno 7 grammi circa di “marijuana”. Trovati e sequestrati anche materiale per il confezionamento delle dosi,  un bilancino di precisione e  €. 10.700,00 in contanti. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*