Viale De Pietro, la proposta che avanza: “Ingresso pedonale con viale alberato”

LECCE- Mentre procedono i lavori delle Mura urbiche e degli Agostiniani, che dovrebbero essere ultimati entro il prossimo mese di aprile, in Commissione Traffico si pensa a come poter rivoluzione l’ingresso della città.

È stato il consigliere comunale di Fi Gianpaolo Scorrano  a lanciare una prima idea, ossia quella di realizzare su viale De Pietro un ingresso pedonale alberato: “Immagino un viale centrale alberato -afferma- con piste ciclabili , panchine, fontanelle e chioschi a servizio delle scuole e degli uffici della zona, con due corsie laterali (una per senso di marcia) destinate solo per  il filobus, i taxi ed i mezzi di emergenza”. Il tutto si coniugherebbe perfettamente con l’idea di pedonalizzare via XXV luglio ed una sola corsia di via Cavallotti.

La proposta di Scorrano ha trovato parere favorevole da tutta la commissione e il presidente Vittorio Solero ha già previsto per la prossima settimana una convocazione ad hoc per iniziare a mettere nero su bianco un apposito studio sul progetto.

E.P.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*