In fiamme tre auto, una è di un imprenditore. Si indaga sulla matrice

CAVALLINO -Il fumo e le fiamme sono stati notati dal vicinato intorno a mezzanotte, ed è allora che è stato dato l’allarme ai vigili del fuoco. Tre auto erano già completamente avvolte dal fuoco. È successo a Cavallino, in via Stanislao Maggiore, non lontano dal teatro “Il Ducale”. La prima vettura a prendere fuoco, dalla quale il rogo è partito, è l’Audi di un imprenditore, il titolare di un centro telefonia ed elettrodomestici con sede a Lecce. Vigili del fuoco e carabinieri sono al lavoro per capire se l’incendio sia doloso o accidentale. Non è affatto escluso che possa averlo appiccato qualcuno. Si spera possano dare risposte le immagini probabilmente registrate dalle telecamere di videosorveglianza della zona.

Anche le due auto parcheggiate accanto all’Audi, una Ford Focus e una Peugeot 107, sono andate distrutte dalle fiamme che si sono propagate in pochi secondi. Intaccata anche la facciata dell’abitazione davanti alla quale i mezzi erano parcheggiati.

I carabinieri sono a caccia di indizi ed hanno ascoltato i proprietari delle vetture per sapere se abbiano ricevuto minacce da parte di qualcuno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*