Attualità

Emiliano rilancia l’Imid, Minelli è grato: “ora progetto serio e condiviso”

LECCE- “Anni di buio” li definisce, quelli passati dalla chiusura del centro Imid di Campi Salentina da lui voluto e diretto.

Il dott. Mauro Minelli ora apprende con gratitudine dell’intenzione, espressa ai microfoni da Emiliano, di riaprire il centro per Disordini infiammatori immunomediati, che era struttura di riferimento per pazienti che arrivavano da tutta l’Italia, oltre che per chi è affetto da MCS, Sensibilità chimica multipla.

Una battaglia giudiziaria ha determinato la chiusura del centro, ma a settembre è arrivata l’archiviazione. E ora, stando alle parole del governatore Emiliano, la riapertura dell’Imid potrebbe diventare realtà. Serve, però, un progetto serio e, soprattutto, condiviso.

Articoli correlati

Addio a Riu, il “gorilla triste” di Fasano

Redazione

Presentato alla comunità di Salve il Piano urbanistico generale

Redazione

Polizia locale, controlli straordinari per garantire la sicurezza

Barbara Magnani

Palazzo Carafa “Aperto alle emozioni”: “Benvenuti a casa vostra”

Barbara Magnani

Incontro del MRS, Pagliaro: “Terme punto focale del futuro del territorio”

Barbara Magnani

Screening gratuiti di Confesercenti Brindisi: informazione e formazione

Andrea Contaldi