Alloggi popolari, Salvemini: “garantisti su inchiesta ma ci sono responsabilità politiche”

LECCE- Garantisti sull’inchiesta, ma indicando le “chiare ed evidenti” responsabilità politiche: è la posizione del candidato sindaco del centrosinistra a Lecce Carlo Salvemini, dopo la notizia dell’inchiesta sugli alloggi popolari.

A Lecce – dice – un alloggio popolare su tre è occupato abusivamente. Alcuni assegnatari di case popolari, come ricordato dal Prefetto Palomba, sono coinvolti in inchieste che interessano organizzazioni criminali. Abbiamo migliaia di famiglie in attesa. Le responsabilità politiche sono in capo a chi ha governato la città sancendo un obiettivo fallimento politico: il problema, che sussiste da due decenni, quello delle occupazioni abusive, non è stato affrontato. Ancora non c’è un Piano Casa a Lecce”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*