Sorpreso con una bomba carta, arrestato tifoso neretino

NARDÒ- Tifoso neretino  arrestato durante i controlli di rito in occasione della parita Nardò Rionero. Si tratta di Salvatore  Marinaci, 29anni, agricoltore del posto incensurato, trovato in possesso di una bomba carta.

Ma non solo. Durante la perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto e sequestrato un ordigno di fabbricazione artigianale del tipo fuochi d’artificio.

Per il 29enne sono  così scattate le manette.  Al momento si trova agli arresti domiciliari a disposizione del P. M. Dott. Negro.  Per lunedì mattina prevista direttissima.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*