Legalità nel segno dello sport

FRANCAVILLA- Una giornata all’insegna della legalità al cinema-teatro “Italia” di Francavilla Fontana, con ospite d’eccezione Noemi STELLA, atleta della sezione atletica leggera del Centro Sportivo Carabinieri, che ha accolto con piacere l’invito degli studenti del Liceo Classico “L. Villa”. A fare gli onori di casa la Dirigente Scolastica, la dott.ssa Giancarla SPAGNOLO.

Tra canzoni e proiezioni elaborate dagli studenti, ci sono momenti di confronto e di dibattito che ha visto protagonisti: il Colonnello Nicola CONFORTI, il vicesindaco Concetta SOMMA e il  Capitano Nicola MAGGIO. Importante per gli studenti, la testimonianza di Naomi STELLA che ha fatto comprendere l’importanza del sacrificio e della tenacia per il raggiungimento degli obiettivi prefissati e la realizzazione dei propri sogni. Del resto, lo sport è stato descritto non solo come momento di svago, ma anche e soprattutto quale componente essenziale della nostra società , capace di trasmettere tutte le regole fondamentali della vita sociale e portatore di valori educativi fondamentali quali tolleranza, spirito di squadra, lealtà.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*