Strade buie e piazzole che tornano a riempirsi di rifiuti: la denuncia di un cittadino

COLLEPASSO- Il buio sulle strade, oltre a problemi di sicurezza nella viabilità, è il complice perfetto per chi, agendo nell’oscurità, compie azioni illegali come gettare rifiuti nelle piazzole, creando cumuli di immondizia e vere e proprie discariche abusive a cielo aperto.
Ce ne occupiamo da tempo e, in diretta, è arrivata l’ennesima segnalazione da parte di un cittadino:“Sulla Collepasso-Galatina, la pubblica illuminazione all’altezza delle rotatorie, non funziona, seppur gli impianti siano presenti. I pali ci sono, la luce no. È pericoloso, molti sono i segnali abbattuti dalle auto, perché i conducenti, evidentemente, non si accorgono in tempo della presenza della rotatoria. Inoltre le piazzole di sosta, che tempo fa furono ripulite, iniziano già a riempirsi di nuovo di rifiuti”.

Più volte, con le nostre telecamere, siamo intervenuti per il problema delle piazzole trasformate in discarica lungo quella strada, finché non intervenne il commissario straordinario del Comune di Galatina Guido Aprea che le ha fatte ripulire. È evidente, però, che bisogna vigilare per colpire gli incivili che continuano ad agire. La stessa questione è stata evidenziata lungo la tangenziale Est di Lecce: a dicembre, dopo una segnalazione fatta già nove mesi prima, siamo tornati a testimoniare con la telecamera la situazione. Almeno quattro i punti pericolosi, lì dove, non a caso, i margini delle piazzole di sosta sono diventati discariche. Al momento, nulla è cambiato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*