Nel furgone con un quintale di marijuana: arrestato

LECCE- Nel furgone, un quintale di marijuana. I poliziotti della Squadra Mobile di Lecce, con i colleghi della Polizia Stradale, hanno arrestato flagranza di reato di Rocco Rosario TARANTINO, quarantunenne di origini leccesi ma residente da tempo a Livorno, noto alle forze dell’ordine.

Sono stati trovati, nascosti in un vano appositamente ricavato nella parte sottostante il piano di carico del Ducato, 50 panetti e 6 pacchi di sostanza stupefacente per un totale complessivo di 100 Kg. Nel corso della perquisizione dell’abitacolo sono stati rinvenuti due telefoni cellulari, sottoposti anche questi a sequestro probatorio.  TARANTINO è stato pertanto arrestato per il reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente e portato in carcere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*