Emiliano mette a tacere le polemiche: il piano di riordino ospedaliero è definitivo

BARI- “Il piano di riordino ospedaliero è diventato finalmente definitivo”. Così il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano mette a tacere le polemiche nel centrosinistra. “Dopo un’analisi collettiva e partecipata durata esattamente un anno abbiamo finalmente terminato il lungo lavoro di approvazione. Ringrazio di cuore il Presidente della Commissione Salute Pino Romano per il lavoro eccellente svolto in questo anno. Mi auguro che revochi le sue dimissioni. Non è certo colpa sua se un paio di consiglieri di maggioranza hanno ceduto alla tentazione di fare battaglie a difesa dei loro ospedali. Non sempre si ha la forza di resistere alle provocazioni ed alle pressioni campanilistiche. E soprattutto ringrazio tutto il centrosinistra che compatto ha approvato il Piano di Riordino e lo ha difeso persino da questi incidenti di percorso“.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*