Vaccinazione anti-meningococco gratuita: Anci Puglia chiede chiarimenti a Emiliano

LECCE- In una nota firmata dal presidente Luigi Perrone, inviata al governatore Michele Emiliano, al direttore del dipartimento Promozione salute Giancarlo Ruscitti e al direttore generale Asl Bari Vito Montanaro, Anci Puglia ha chiesto di fornire indicazioni operative per una corretta e uniforme applicazione dell’art 52 della Legge Regionale che prevede l’estensione della vaccinazione gratuita anche ai nati prima del 2014.

La Legge in questione delibera infatti che debba essere “assicurata con oneri a carico del servizio sanitario regionale la vaccinazione anti meningococco B anche per i nati prima del 2014“.
Al fine di una corretta e uniforme applicazione della legge in questione– si legge nella nota di Anci- si richiede di fornire indicazioni operative ai servizi di competenza“.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*