Focara, al via la tre giorni che accoglierà circa 100mila turisti

NOVOLI-Mostre, presentazioni di libri, convegni, spettacoli teatrali e concerti con grandi ospiti: una kermesse ogni anno più ricca e ambiziosa quella dei giorni del fuoco di Novoli. 1 mese di appuntamenti per onorare il patrono Sant’Antonio con riti religiosi accompagnati da tantissime occasioni per far festa.

Un falò dalle dimensioni imponenti, alto 25 metri con un diametro di 20, realizzato interamente con tralci di vite, tra i più grandi del bacino del Mediterraneo. Nel teatro di Novoli, in mattinata, una conferenza per ricordare le date imperdibili che scalderanno le circa 100mila persone previste nei prossimi 3 giorni.

Brucia il fuoco, così come la passione che partendo da una piccola realtà di circa 8.500 abitanti procede a passo spedito ampliandosi ad ogni edizione e intendendo una fitta rete collaborativa dove ad intrecciarsi sono passato, presente e futuro.Il risultato? Lunedì sera tutti con il naso all’insù pronti a godersi lo spettacolo che ancora una volta è pronto a stupire.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*