Il Prefetto: “Situazione abbastanza sotto controllo”. Continue riunioni del CCS

LECCE-Molti gli interventi straordinari messi in campo per arginare l’emergenza gelo, soprattutto per i senzatetto e per garantire il più possibile la sicurezza delle strade. In Prefettura, a Lecce, si tengono continue riunioni CCS, Centro Coordinamento Soccorso, presieduta dal prefetto Claudio Palomba. Presenti il 118, le forze dell’ordine, la Croce Rossa, Comune di Lecce, i soggetti gestori delle reti stradali, cioè Anas e Provincia, i rappresentanti di aeroporti ed esercito, e la Protezione civile.

In particolare, oltre al monitoraggio della situazione ed alla determinazione delle misure necessarie a mitigare le criticità, le riunioni odierne hanno definito ulteriori collaborazioni necessarie a fronteggiare tale emergenza. In particolare sono stati previsti gli interventi di mezzi e uomini dell’esercito per il trasporto dializzati (ad integrazione del servizio portato avanti dal volontariato di protezione civile), per raggiungere alcune aziende agricole restate prive di mangimi e acqua per gli allevamenti, nonché la disponibilità di posti letto per consentire le turnazioni e il riposo del personale sanitario che non possa rientrare a casa.  Ugualmente rilevante è la collaborazione assicurata dai Vigili del Fuoco con quattro fuori-strada, per le esigenze di trasporto urgente e soccorso anche sociale.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*