Marijuana per 2 milioni di euro nel mare di Torre Specchia, maxi sequestro di Capodanno

VERNOLE- Gli scafisti, spaventati dalla presenza dei finanzieri sulla costa, hanno abbandonato il grosso carico di droga e poi hanno squarciato le camere d’aria del gommone per renderlo inutilizzabile. Oltre 7 quintali di marijuana, per un valore di circa 2 milioni di Euro, sono stati trovati e sequestrati dalla Guardia di Finanza di Lecce, in località Torre Specchia Ruggeri del comune di Vernole.
Lo stupefacente, di certo proveniente dall’estero a bordo del gommone, era imballato in 40 involucri di cellophane, per un peso complessivo di 760 chili.

I militari, dopo aver effettuato le opportune ricerche nei pressi della zona di sbarco, hanno rinvenuto una muta subacquea e un coltello, sicuramente utilizzato per mettere fuoriuso il natante. Tutto il materiale sequestrato è stato posto a disposizione della Procura. Informati i sostituti procuratori Giovanni Gagliotta e Alberto Santacatterina della DDA.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*