Sul furgone con rifiuti speciali: due denunce

TAVIANO- I carabinieri della stazione di Taviano, a seguito di accertamenti, hanno denunciato 2 cittadini bulgari, di 37 e 30anni poiché sorpresi mentre trasportavano all’interno del proprio furgone rifiuti speciali pericolosi.

In particolare sono state sequestrate cartucce di olio motore esausto, batterie, parti di veicoli e apparecchiature elettroniche nonché materiale ferroso vario.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*