Droga e spaccio: arrestato 36enne

GAGLIANO DELC APO- I Carabinieri della stazione di Tricase, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Gagliano del Capo e coadiuvati da una unità cinofila del Nucleo Cinofili di Modugno, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Gianluca TRANE, 36 anni, già noto alle forze dell’ordine.
Lo hanno colto in flagranza di reato all’interno della propria abitazione di Gagliano. La perquisizione domiciliare è seguita ad un’approfondita attività investigativa scaturita dai numerosi movimenti che interessavano la sua abitazione e ritenuti sospetti dai militari. Fondamentali si sono rivelati i numerosi servizi di osservazione effettuati per studiare le frequentazioni di TRANE, ritenendo che potesse aver dato inizio ad un’attività di spaccio di stupefacenti indoor. Una volta raccolti sufficienti elementi si è proceduto all’organizzazione di un servizio mirato con l’ausilio dei colleghi di Modugno e del loro infallibile cane antidroga, il pastore belga di nome “Indiano”, che, come sempre, non ha deluso le aspettative.

Infatti, al solo sguardo di “Indiano”, il giovane ha consegnato quanto detenuto in casa: 40 dosi di cocaina già confezionate e la somma in contanti di € 295,00 in banconote di vario taglio ritenute provento dell’attività illecita.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*